I mondiali di calcetto per la salute mentale


Dal 13 al 16 maggio si è svolto il campionato mondiale di calcio a cinque per persone con disagio psichico. La Clubhouse ha partecipato impiegando i propri Soci come servizio d’ordine con turni dalle 9 alle 14 e dalle 13 alle 19. Il torneo si è svolto al Pala Tiziano situato a via De Coubertin. Le squadre avevano una tifoseria molto gioiosa, soprattutto l’Italia, che giocava in casa, ma anche squadre che venivano da molto lontano, come per esempio il Perù. L’Italia è stata impeccabile in tutte le partite e ha vinto il mondiale meritatamente. Noi della Clubhouse abbiamo ricevuto una targa e una medaglia d’oro in ricordo di questa bella vittoria. Al torneo, tra il pubblico erano presenti anche diversi personaggi del mondo televisivo tra cui Pino Insegno e i due ex calciatori Sinisa Mihajlovic e Gianni Rivera. E’ stata una manifestazione importante sia a livello sportivo, sia a livello umano, perché ha aiutato molte persone ad interessarsi al problema della salute mentale in maniera positiva e senza stigma.



5 visualizzazioni
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco YouTube Icona